Vicker: l’app che porta la sharing economy ad un nuovo livello

Cari amici di Android Easy Review, oggi vi proponiamo il download di Vicker, un’app che ci ha davvero stupefatti positivamente; Vicker nasce da una startup tutta italiana, dalle idee di due giovani vicentini, Luca Menti e Matteo Cracco. Il sogno dei due ragazzi è di riuscire a creare un portale d’incontro tra domanda ed offerta, al fine di istituire un circolo virtuoso in cui le persone possano delegare ad altri dei compiti che non hanno tempo o voglia di portare a termine.

L’essenza di Vicker è semplice quanto geniale; Una volta scaricata l’app, ci troviamo in un gradevole menù che ci invita ad accedere o a registrarci; se effettuiamo degli swipe verso il basso, ci verrà spiegata la funzione dell’applicazione, e ci verrà offerta anche la possibilità di entrare a curiosare nei vari menù senza registrazione.

Parlando della registrazione, il processo è un pò lungo, ma i nostri dati, inclusi quelli di una prepagata, permettono agli sviluppatori di offrirci un servizio sicuro e legalmente valido; al momento la procedura è in fase di semplificazione. Menti e Cracco sono ben disposti verso i suggerimenti degli utenti, infatti io stesso ho avuto modo di poter interagire con loro, e di testare con mano quanto il duo sia affiatato e determinato a portare a materializzarsi il loro sogno.

Matteo Cracco e Luca Menti, gli ideatori di Vicker
Matteo Cracco e Luca Menti, gli ideatori di Vicker

Una volta completata l’iscrizione potremo scegliere se affidare un incarico o vedere le candidature alle nostre proposte pregresse ( se ne abbiamo fatte ovviamente!). Se offriamo un lavoro, potremo dargli un titolo e scegliere come classificarlo tra le varie categorie proposte, che spaziano tra un vastissimo repertorio di mestieri (potremo trovare qualcuno che tagli il prato per noi, che faccia ripetizioni scolastiche ai nostri bambini o magari che ci liberi la cantina!). A questo punto, una volta inserita data ed orario per la performance, la geolocalizzazione farà il resto, facendo in modo che la richiesta venga diffusa nei paraggi.d3e758c6170b630c009701456a16012a67dbe3cb

In ultima istanza si toccherà il climax di quella che è l’anima di Viker! Saremo noi a poter decidere quanto voler pagare il servizio che abbiamo richiesto!( per un minimo di 20 euro).

Ora non dovremo far altro che attendere le candidature degli esperti al nostro annuncio; ciascun lavoratore sarà attentamente valutato previo colloquio dal personale di Vicker, e sarà dotato di un proprio profilo con curriculum e valutazioni ricevute dagli utenti. In questo modo sarà veramente facile scegliere chi è la persona perfetta per il compito che abbiamo deciso di assegnargli. I lavoratori oltretutto non offriranno le loro performance in nero, ma con un apposito contratto regolare.

Grazie a Vicker potremo sgravarci di un compito che non avevamo voglia, strumenti o competenze per portare a termine, ed in più avremo offerto regolarmente impiego ad un lavoratore, il tutto per il prezzo che eravamo disposti a spendere!

Qui trovate tutte le informazioni su Vicker dal sito ufficiale.

Qui invece potete trovare un link per il download di Vicker, che vi permette di usufruire di uno speciale bonus all’interno dell’applicazione!

Written By Mirco Angelosante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *